VIA DEGLI DEI 5 SENSI, MILLE SGUARDI

IMG-20180906-WA0005.jpg

#viadeglidei - #inmontagnasiamotuttiuguali - #yellowtheworld   

LA TUA GUIDA

Sharon

Sharon

     ⚠ IL VIAGGIO IN BREVE ⚠   

Luogo: da Bologna a Firenze

Stile: Itinerante

Durata: 7 giorni e 6 notti

Sistemazione: Alberghi, B&B e Camping 

Difficoltà: media

Consigli utili per lo zaino e Abbigliamento 

Contratto di Viaggio e Organizzazione Tecnica

DAL 29 AGOSTO AL 4 SETTEMBRE

SOLD OUT!

COSA VEDRAI

Come ormai tutti sanno, la Via degli Dei è l'itinerario storico che collega Piazza Maggiore (Bologna) a Piazza della Signoria (Firenze) passando attraverso l'Appennino Tosco Emiliano. Un trekking che sta diventando sempre più famoso, in Italia e oltre confine. 

Ma questa non è la "solita" Via degli Dei: vi proponiamo infatti un vero e proprio viaggio esperienziale, dove i sensi faranno da padroni. Un'avventura inclusiva, ricca di emozioni, sensazioni, limiti da superare per tutti i partecipanti. Sei giorni da dedicare alle "persone", alle loro storie, alle loro vite, fermando il tempo per creare ascolto.

Questo trekking è rivolto a tutti coloro che credono che camminare sia molto di più di un atto fisico, e sanno  che la bellezza non è solo visiva, ma va annusata, toccata, gustata, ascoltata. E' per tutti coloro che credono nel valore della diversità, progettato appositamente per essere fruibile anche da camminatori ipovedenti e non vedenti.

Al centro l'incontro tra sguardi diversi, tra limiti che scopriremo essere risorse, tra ombre e luci che non possono stare le une senza le altre.

Lungo i 130 chilometri di Via degli Dei ci si sosterrà a vicenda, al di là delle necessità tecniche di un aiuto per percorrere il sentiero, scopriremo che non c'è chi aiuta e chi ha bisogno, ma solo persone che possono camminare unite verso Firenze... E anche oltre! A condurre il gruppo Sharon Cappetti, GAE esperta di cammini inclusivi.

PROGRAMMA

1° giorno - km 17:

Bologna - Sasso Marconi

Appuntamento con la guida alle 8.30 in stazione a Bologna.

Consegna dei bagagli e partenza da Piazza Maggiore per la prima tappa, da Bologna a Sasso Marconi.

2° giorno - km 20 (15 km se si prende il bus) + 1315/-721
Sasso Marconi- Monzuno

Da Sasso Marconi partiremo alla volta del Contrafforte Pliocenico, raggiungeremo Brento per poi arrivare al paese di Monzuno.


3° giorno - km 10,8 +580/-430

Monzuno - Madonna dei Fornelli

Partiremo da Monzuno e attraverseremo un castagneto secolare per raggiungere Monte Venere, le pale eoliche di Monte Galletto e raggiungere Madonna dei Fornelli.

4° giorno - km 18 +730/-660

Madonna dei Forneli - Santa Lucia

Da Madonna dei Fornelli partiremo per il tratto centrale del cammino per solcare i basolati romani della Flaminia militare e raggiungere Passo della Futa e Monte di Fò.

5° giorno - km 24 + 550/-1100

Santa Lucia - San Piero a Sieve

Siamo ormai nella parte toscana del viaggio, alla scoperta di piccoli borghi come Sant'Agata e San Piero, dove pernotteremo.

6° giorno - km 19  + 1000/-700
San Piero a Sieve - Olmo

Ci aspetta la Vallata del Mugello, scelta dai Medici per Ville e dimore, saliremo a Monte Senario per poi arrivare quasi alla meta, in località Vetta le Croci.

7° giorno - km 17 +380/-800: 

Olmo - Fiesole- Firenze

Si consiglia di prenotare il treno di rientro dopo le ore 18.

PREZZO:

630,00 € per persona in gruppi da 10

685,00 € per persona in gruppi da 8

760,00 € per persona in gruppi da 6

Sistemazione: abbiamo selezionato piccole strutture ricettive che da generazioni sono "ospitalieri" del nostro Appennino. Le camere sono doppie, triple o quadruple. Essendo un gruppo è richiesto spirito di adattamento e comunità.

La quota comprende:

  • Pernottamento con colazione in alberghi, agriturismi o B&B che abbiano firmato il disciplinare per accoglienza di persone con disabilità visiva;

  • "Cestino pranzo” (escluso il primo giorno);

  • Cene;

  • Trasporto bagagli da una struttura all'altra;

  • Guida GAE professionista per tutta la durata del viaggio;

  • Credenziale della Via degli Dei;

  • Copertura assicurativa di responsabilità civile.


La quota non comprende: 

  • Supplemento camera singola;

  • Alimenti e bevande supplementari ed extra in genere;

  • Il cestino pranzo del primo giorno;

  • I biglietti dei mezzi pubblici;

  • Tassa di soggiorno dove prevista (da pagare direttamente in struttura);

  • Il rientro da Firenze a Bologna;

  • Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

NOTE:

È richiesto una caparra di 50 euro al momento della prenotazione.  

Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 6 persone paganti. 

La guida si riserva di modificare il programma e l'itinerario in base alla composizione del gruppo e al meteo. Per favorire l'aggregazione e agevolare il gruppo la camera singola è sconsigliata e in alcuni posti non sarà proprio disponibile. 

14.jpg