@Gianluca Maini

ALTA QUOTA

#particonnoi - #altaquota

Quattro trekking tra Alpi e Appennino, pensati per i camminatori più esperti, per chi ama toccare il cielo con un dito, per chi desidera misurarsi direttamente con la natura. Potrete scoprire i boschi, i panorami e i crinali dell'Appennino più inesplorato, l'area boschiva più grande e più antica d'Europa, le magiche Dolomiti e uno dei più spettacolari percorsi in altezza nelle Alpi occidentali.

Se cercate maggiore solitudine rispetto ai grandi trekking alpini, se volete camminare a quote meno elevate e con maggiore tranquillità, assaporando a ogni passo natura e storia, tradizioni e atmosfere, profumi e sapori dell'Appennino, l'Alta Via dei Parchi è la meta ideale per voi. In 4 giorni scoprirete, in un lungo ed emozionante viaggio, boschi di faggio e castagno, panorami mozzafiato e crinali erbosi accarezzati dal vento: il vero e selvaggio Appennino che ti sorprenderà.

Alta Via dei Parchi

30 MAGGIO 2 GIUGNO

Foreste Casentinesi

14-16 

 GIUGNO

Un anello di tre giorni intorno al Monte Falterona (1654 m) nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, una importante area naturale tra Toscana e Romagna, considerata tra le più belle foreste d'Europa. Ci muoveremo dentro maestose faggete e su prati di crinale, tra suggestivi torrenti e fitte abetaie, alla scoperta dei boschi di queste montagne. Ma non mancheranno sorprese culturali: l’area è stata infatti frequentate sin dall’antichità, ed è ricca di testimonianze che vanno dal periodo etrusco al monachesimo medievale.

Un trekking di tre giorni che vi porterà sull'Alpe delle Tre Potenze nei pressi di Abetone, un percorso molto suggestivo tra prati verdi e laghi di montagna.​

Ma oltre a scoprire le bellezze naturalistiche di questo itinerario potrete camminare "nella storia": l'Alpe sorge infatti in prossimità del Passo di Annibale, così chiamato perché il condottiero cartaginese sarebbe passato da questo luogo nella sua epica avanzata verso Roma.

Alpe delle Tre Potenze

21-23

GIUGNO

Giro del Monviso

25-28 LUGLIO

L’anello di più tappe attorno al Monviso continua a rimanere tuttora un’esperienza unica nelle Alpi occidentali costituendo, con i suoi sorprendenti scorci panoramici sui diversi profili del “Re di Pietra”, uno dei più spettacolari trekking d’alta quota d’Europa. Il percorso attraversa, nei suoi spostamenti transfrontalieri tra Italia e Francia, una natura protetta da due parchi naturali, dove gli ambienti cambiano di continuo.

Seconda novità 2019, questo trekking sulle cime del gruppo del Brenta, si sviluppa tra le meraviglie delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO. Tra i suggestivi scorci panoramici offerti dal territorio, il trekking è un anello tracciato tra pascoli e altezze dove il camminare diventa uno strumento per vedere, conoscere e stare a contatto con la natura e la cultura delle vallate del Brenta.

Anello del Brenta

19-22

AGOSTO

€ 310

Alberghi, B&B,

Agriturismi

Difficoltà Media

E

Extra: Camera singola, Prenotazione last minute

 Appennino Slow  Via del Poggio, 30 - 40050 Loiano (Bologna - Italy) - P. IVA  01935621209  

Tel. 379 1528959 - 339 8283383   info@appenninoslow.it