DAL CORNO AL CUSNA - OLTRE I 2000

#altaquota - #oltrei2000 - #particonnoi     

Corno - Cusna 2021 (3).jpg

Un cammino di crinale: da un lato le alpi, dall'altro il mare

Crocevia di antiche strade di transumanza e antichi pellegrinaggi tra Emilia e Toscana

TRE MOTIVI PER PARTIRE

verde.png

Praterie e boschi di faggi intrecciati, con cieli stellati e tramonti mozzafiato

verde.png
verde.png

LA TUA GUIDA

Elisa_2.jpg

Eloise

     ⚠ IL VIAGGIO IN BREVE ⚠   

Luogo: da Porretta Terme (BO) a Civago (RE)

Stile: ad Anello

Durata: 6 giorni e 5 notti

Sistemazione: Rifugi di Montagna

Difficoltà: alta

Consigli utili per lo zaino e Abbigliamento 

DAL 23 AL 28 AGOSTO

COSA VEDRAI

L’Appennino non ha niente da invidiare alle nostre cugine più famose, ci sono infatti luoghi di straordinaria bellezza col valore aggiunto di essere ancora poco conosciuti e frequentati.

In questo viaggio ti porteremo lungo una parte di GEA (Grande Escursione Appenninica) che è anche parte dell’Alta Via dei Parchi (500 km totali e 8 parchi attraversati), dalla cima bolognese del Corno alle Scale (1945 m) fino a quella reggiana del Cusna (2121 m) lungo il crinale tra Emilia e Toscana dove l’orizzonte spazia tra il mar Tirreno e il mare Adriatico.
Cammineremo sempre in quota (dai 1500 a quasi 2000 metri per sei giorni) in un viaggio unico con panorami mozzafiato, ampie praterie, laghetti di origine glaciale… vivendo un’avventura carica di intense emozioni.

Alle splendide giornate che ci aspetteranno possiamo aggiungere anche i cieli incontaminati e stellati che ci culleranno tutte le sere, nel silenzio della natura che sarà la nostra vera compagna di viaggio!

PROGRAMMA:

1° giorno: km 7,5 - Dislivelli +826m / -241m

Incontro con la guida a Porretta Terme (FS) e partenza per Madonna dell'Acero da dove partirà il nostro trekking.

Salita dalle Cascate del Dardagna, Cavone, Lago Scaffaiolo.

Pernottamento e cena in rifugio.

2° giorno: km 15 km - +980m /-1390m

Lago Scaffaiolo - Abetone

Pernottamento e cena in rifugio.

3° giorno: km 11 km - +1120m /-960m

Abetone - Lago Santo Modenese

Pernottamento e cena in rifugio.

4° giorno: km 14,8 km - +700m /-720m

Lago Santo Modenese - San Pellegrino in Alpe

Pernottamento e cena in rifugio.

5° giorno: km 13,3 km - +600m /-360m

San Pellegrino in Alpe - Rifugio Battisti

Pernottamento e cena in rifugio.

6° giorno: km 8,5 km - -680m

Rifugio Battisti - Civago

Fine del trekking e rientro a Porretta Terme.

PREZZO:

710,00 € per persona per gruppi con 4-5 iscritti

595,00 € per persona per gruppi con 6-7 iscritti

535,00 € per persona per gruppi con 8+ iscritti

Sistemazione: per questo trekking dormirai nei rifugi più spettacolari dell'Appennino (in camerate) per permetterti di assaporare il vero gusto di un trekking ad alta quota. Oltre ad un po' di spirito di adattamento (non chiederci la singola!), è necessario portare con sé il sacco letto/sacco a pelo e l'asciugamano.

La quota comprende:

  • Pernottamento in mezza pensione (cene incluse) in rifugi con camere multiple; 

  • Guida GAE che vi accompagna per tutto il viaggio;

  • Pullmino privato per il rientro da Civago a Porretta Terme;

  • Copertura assicurativa di responsabilità civile.

 

La quota non comprende: 

  • Pranzi, alimenti, bevande supplementari ed extra;

  • Il Trasferimento per/da Porretta Terme;

  • I trasferimenti con mezzi pubblici;

  • Il trasporto bagagi, non disponibile;

  • Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

NOTE:

È richiesto una caparra di 50 euro al momento della prenotazione.  

Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 4 persone paganti. 

La guida si riserva di modificare il programma e l'itinerario in base alla composizione del gruppo e al meteo. Per favorire l'aggregazione e agevolare il gruppo la camera singola è sconsigliata e in alcuni posti non sarà proprio disponibile. 

Corno - Cusna 2021 (4).jpg