VIA DEL FANTINI

sulle tracce del ‘Ricercaro Appenninico’

da San Lazzaro

a San Benedetto del Querceto

4 giorni

3 notti

Hotel, B&B

Difficoltà

Media

#viadelfantini- #particonnoi     

Scoprire la storia di un personaggio unico nel suo genere

Alcuni fenomeni carsici tra i più rilevanti a livello europeo

TRE MOTIVI PER PARTIRE

Luoghi unici, quali Monte delle Formiche e Monte Bibele e il Museo dei Botroidi

LA TUA GUIDA

Michele

DAL 18 AL 20 GIUGNO

DAL 17 AL 19 SETTEMBRE

COSA VEDRAI

Un affascinante itinerario nella Val di Zena attraverso i luoghi più significativi nella vita di Luigi Fantini, il ' Ricercatore Appenninico ', personaggio fra i più rappresentativi nella storia archeologica, geologica e speleologica dei Colli Bolognesi.

Incredibili paesaggi modellati dalla Natura nel corso dei millenni, luoghi di grande suggestione e importanza storica, sassi da ‘toccare’ ed altre intriganti storie per un’esperienza unica nel suo genere.

PROGRAMMA:

1° giorno - 20Km  Dislivelli+/-: 787/732m

San Lazzaro di Savena - Botteghino di Zocca

Ritrovo in Piazza Bracci, San Lazzaro di Savena, di fronte alla chiesa. Attraversamento del paese per giungere al Museo della Preistoria Donini, punto ufficiale di partenza del cammino. Da lì ci si avvierà verso la zona collinare, Croara e Farneto, all’interno del Paro dei Gessi Bolognesi. Passando per la casa del Fantini si entrerà in Val di Zena, per dirigersi alla prima destinazione, Botteghino di Zocca.


2° giorno - 18Km  Dislivelli+/-: 977/653m

Botteghino di Zocca - Monterenzio

Da Botteghino di Zocca ci si dirigerà verso Monte Brinello, per attraversare una zona di crinale fortemente suggestiva dal punto di vista del paesaggio. Si visiteranno i resti del borgo di Gorgognano, per poi scendere verso Zena ed affrontare la salita verso il Monte delle Formiche, sede dell’omonimo santuario. Lungo la via si potranno ammirare i resti del Castello di Zena, e la Torre dell’Erede, oltre al peculiare Museo dei Botroidi di Tazzola.

3° giorno - 11Km  Dislivelli+/-:570/630m

Monterenzio - San Benedetto del Querceto

Percorso sul crinale fra Valle dell’Idice e Valle dello Zena, che offre bellissimi scorsi panoramici. Dopo aver superato un avvallamento fra querceti e castagneti, si giungerà al Borgo di Castelnuovo di Bisano e da lì, a breve distanza, al Parco Archeologico-Naturalistico di Monte Bibele. Qui si visiterà la ricostruzione di un villaggio etrusco- celtico, prima di salire alla cima del monte e poi discendere verso il traguardo a San Benedetto del Querceto, da dove sarà possibile prendere il bus per il rientro a Bologna.

PREZZO:

---,00 € per persona per gruppi da 8 persone

---,00 € per persona per gruppi da 6 persone

La quota comprende:

  • Pernottamento con colazione; 

  • Guida GAE che vi accompagna per tutto il viaggio;

  • Copertura assicurativa di responsabilità civile.

 

La quota non comprende: 

  • I pranzi, le cene, alimenti, bevande supplementari ed extra;

  • Tassa di soggiorno dove prevista (da pagare direttamente in struttura);

  • Il Trasferimento da/per il punto di partenza;

  • Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

NOTE

È richiesto un deposito di 50 euro al momento della prenotazione.

Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 6 persone paganti. 

La guida si riserva di modificare il programma e l'itinerario in base alla composizione del gruppo e al meteo. 

CONTRATTO DI VIAGGIO

E ORGANIZZAZIONE TECNICA

CONTATTACI PER OGNI DUBBIO

SCRIVICI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 Appennino Slow  Via del Poggio, 30 - 40050 Loiano (Bologna - Italy) - P. IVA  01935621209  

Tel. 379 1528959 - 379 1497965  info@appenninoslow.it