I LAGHI DELL'APPENNINO

da Pracchia a Lago Santo

dove.png

Da Pracchia a

Pievepelago 

time.png

4 giorni

3 notti

dormire.png

Rifugi, Albergo

diff.png

Difficoltà

Medio/Alta

#sentieroitalia - #particonnoi     

verde.png

I Panorami mozzafiato dei sentieri di crinale e degli ambienti di alta quota

verde.png

I laghi in posti meravigliosi e dai nomi suggestivi

TRE MOTIVI PER PARTIRE

verde.png

Le Bellissime faggete  e i mirtilleti in quota

Fabio Suppini.jpeg

LA TUA GUIDA

Fabio

DAL 14 AL 17 LUGLIO

PROGRAMMA:

1° giorno: 15Km,  Dislivelli +1500/-300m

Pracchia - Lago Scaffaiolo

Partenza da Pracchia sul fondovalle del fiume Reno, si sale attraverso boschi e faggete affacciati alla valle dell’Orsigna fino al Corno alle Scale, Lago Scaffaiolo. Cena e pernottamento in rifugio.

2° giorno: 15 Km, Dislivelli +900/-1300m

Lago Scaffaiolo - Abetone

Percorso molto panoramico di crinale, Passo della Croce Arcana, Libro Aperto, Abetone. Cena e pernottamento in albergo.


3° giorno:13 Km, Dislivelli +800/-650m

Abetone - Lago Santo

Si sale verso Alpe Tre Potenze su percorso molto suggestivo e panoramico. Giro dei Laghi; Nero, Piatto, Torbido, Turchino, Baccio e arrivo al Lago Santo. Cena e pernottamento.

4° giorno: 12 Km, Dislivelli +100/-800m

Lago Santo - Pievepelago

Percorso facile nei boschi per raggiungere il paese di Pievepelago.

Rientro con Bus

PREZZO:

325,00 € per persona per gruppi da 8 persone

360,00 € per persona per gruppi da 6 persone

La quota comprende:

  • Pernottamento in Rifugio in mezza pensione; 

  • Guida GAE che vi accompagna per tutto il viaggio;

  • Copertura assicurativa di responsabilità civile.

 

La quota non comprende: 

  • Pranzi, alimenti, bevande supplementari ed extra;

  • Il Trasferimento per/da il punto di incontro;

  • I trasferimenti con mezzi pubblici;

  • Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

COSA VEDRAI

Un suggestivo percorso dal sapore alpino, che permette di passare da fitte faggete a crinali spogli e aspri, al fianco di ripide pareti rocciose e dolci valli con laghi isolati. 

La fatica dei dislivelli impegnativi sarà ripagata dai tanti laghi ognuno così diverso dall'altro incastonati tra le ripide pareti dei monti e i circhi glaciali.

NOTE:

È richiesto un deposito di 50 euro al momento della prenotazione.

Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 6 persone paganti.

La guida si riserva di modificare il programma e l'itinerario in base alla composizione del gruppo e al meteo. 

CONTRATTO DI VIAGGIO

E ORGANIZZAZIONE TECNICA

CONTATTACI PER OGNI DUBBIO

SCRIVICI PER MAGGIORI INFORMAZIONI