top of page

CARNEVALI DA NON PERDERE

Il carnevale sta arrivando e noi non possiamo non parlarne... Vediamo quindi quali sono i 5 carnevali (in ordine sparso) da non perdere in Appennino!


1 - Il primo è sicuramente quello di Vergato (Bo): la sua storia risale alla fine dell’800, più precisamente al 1870; una tradizione ultracentenaria, che viene portata avanti tutt'oggi, nata grazie ad una società del luogo. La società della Castellata, infatti, il 29 gennaio 1877, organizzò all'interno delle sale del Municipio, un veglione notturno e anni dopo, esattamente gli ultimi tre giorni del Carnevale del 1883, venne istituito anche un veglione diurno. Quei giorni erano considerati giorni di festa e il cittadino poteva parteciparvi ad un prezzo di 10 centesimi per ogni "ballo": fu così che nacque il promotore dell'odierno Carnevale. Col passare del tempo, i veglioni vennero accompagnati da grandi parate aperte al pubblico lungo le vie della città, iniziarono a comparire anche altre società, cosa che favorì l'affermarsi delle competizioni tra "gruppi diversi", costituendo così un nuovo genere di divertimento e curiosità nella comunità.

Il nuovo secolo arriva e con lui anche i meravigliosi carri mascherati, tra cui quelli delle società: "dal Curbèl", "la Disperata", "La Peperita", "Il Gallo", "S.Luigi", "Coniglio" e "Manferone"; un ruolo importante era svolto anche dalle cosiddette "mascherate", rappresentazioni umoristiche e grottesche che si ispiravano a situazioni della vita quotidiana del periodo storico in corso. Messa in scena, recitazione e comicità erano quindi alla base del ruolo delle maschere, le quali dovevano essere capaci di coinvolgere e far ridere la folla arrivata proprio per quella speciale ricorrenza annuale del Carnevale e del Martedì Grasso.

Vi invitiamo a questo punto ad accompagnarci a questo famoso “Carnevale in Piazza”, il 26 febbraio 2023 dalle ore 14:30 nel centro cittadino. Un carnevale interamente dedicato ai bambini, sfilata in costume, con stand gastronomici e il banco delle caramelle! Ospiti dell'evento i Gem Boy!

@VergatoNews24 e @Pro Loco Vergato


2 - Altro appuntamento per festeggiare in allegria è domenica 12 e domenica 19 Febbraio in Piazza Garibaldi a Bazzano di Valsamoggia (Bo) con il Carnevale dei Bambini!

Il centro cittadino, come ogni anno, si anima con sfilate di carri e maschere, tra cui quella di Barba Zecc: un personaggio tradizionale che si affaccia dal balcone del Municipio per recitare la “Zirudela ai Bazzanis”, ovvero una filastrocca dedicata proprio agli abitanti del paese per parlare dell’anno appena trascorso.


3 - Proseguiamo con i nostri appuntamenti con il Carnevale di Marzabotto che ogni anno si sposta in una località diversa. Domenica 19 febbraio 2023, verrà festeggiato a Pian di Venola dove verrete accolti da musica, maschere e giochi!


4 - Domenica 26 febbraio, dalle ore 14.30, vi aspetta il Carnevale Ozzanese, in piazza Allende a Ozzano dell’Emilia: questa festa vanta di una lunga tradizione ed è un evento atteso da grandi e piccini!


5 - Ultimo appuntamento, ma non per importanza, la sfilata di carri allegorici per il centro di Pianoro: l’evento si terrà domenica 19 febbraio, dalle ore 14.30 alle ore 18.00 con partenza da via Ariosto. Il corteo sarà aperto dalla banda folkloristica Euganea insieme ad un gruppo di majorettes.


E tu a quale evento parteciperai? Quale sarà il tuo costume per la sfilata in maschera?


By Costanza B.


46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page