TOUR DEL GUSTO A SPASSO TRA I SAPORI A CAVALLO TRA L'EMILIA E LA ROMAGNA

#food&wine - #particonnoi     

tourdelgusto1.jpg
giallo.png

La Ricchezza Paesaggistica e i bellissimi scorci sui colli bolognesi

La Ricchezza storica, geologica e naturalistica del Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa

TRE MOTIVI PER PARTIRE

La Ricchezza Enogastronomica. 

Attraverseremo alcune principali zone di produzione vitivinicola dei colli Bolognesi e si visiteranno due aziende di punta (con degustazione)

giallo.png
giallo.png

LA TUA GUIDA

Michele Boschi.jpg

Michele

     ⚠ IL VIAGGIO IN BREVE ⚠   

Luogo: San Lazzaro di Savena (BO)

Stile: ad anello

Durata: 2 giorni e 1 notte

Sistemazione: Agriturismo

Difficoltà: media

Consigli utili per lo zaino e Abbigliamento 

DAL 5 AL 6 NOVEMBRE

COSA VEDRAI

Affascinante tour nella storia e nel presente della produzione enogastronomica di una delle zone più rinomate d’Italia per la gastronomia e in grande ascesa per il vino. Due regioni in una, con tradizioni molto diverse, legate a una storia ricchissima e davvero interessante da scoprire. Tra bellissimi paesaggi caratterizzati da grotte, doline, calanchi e vigneti, si attraverserà il Parco dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell’Abbadessa, insieme a una guida esperta che immergerà i partecipanti nel mondo della produzione locale. Degustazioni di prodotti di eccellenza di Emilia e Romagna.

Questo trekking si rivolge a chiunque abbia un minimo di allenamento al cammino e voglia unire il piacere dell’esperienza in natura alla scoperta della ricchezza enogastronomica tradizionale emiliano-romagnola, coprendo cosa rende queste zone così particolari.

PROGRAMMA:

1° giorno - 17,3 Km Dislivelli: +784m / -541m       

Appuntamento alle ore 9.30 alla stazione treni di San Lazzaro di Savena. È possibile arrivare in auto, treno da Bologna, oppure autobus. Da San Lazzaro si sale verse le doline del Parco dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell’Abadessa, alla scoperta di una delle zone carsiche più importanti d’Europa. Il percorso si tuffa poi nella valle del torrente Idice, per raggiungere la prima azienda vitivinicola, biologica, completamente immersa nel parco, in un contesto davvero suggestivo. Visita alla cantina con degustazione dei loro prodotti, prima di salire alla luce delle frontali verso l’agriturismo che ci ospiterà per la cena e la notte. Dopo cena, breve osservazione guidata del cielo stellato.

2° giorno - 17 Km  Dislivelli: +308m / -556m    

Dopo una fantastica colazione, a base dei prodotti dell’agriturismo, si parte in direzione Romagna. Il paesaggio diventa più ruvido, caratterizzato soprattutto dai calanchi, ma soprattutto cambia considerevolmente il contesto di produzione vinicola: dal Pignoletto al Sangiovese. Sosta per la seconda visita in cantina, seguita dalla degustazione dei loro prodotti accompagnata da uno spuntino per il pranzo. Nel pomeriggio, rientro a Ozzano Emilia, dove, un breve tragitto in corriera, ci riporterà a San Lazzaro, punto di partenza. Arrivo alla stazione dei treni di San Lazzaro di Savena alle ore 18:00.

PREZZO:

230,00 € per persona per gruppi con 4-5 iscritti

200,00 € per persona per gruppi con 6-7 iscritti

180,00 € per persona per gruppi con 8+ iscritti

Sistemazione: Le camere sono doppie e triple. Essendo un gruppo è richiesto spirito di adattamento e comunità.

La quota comprende:

  • Pernottamento con colazione;

  • 2 visite in cantina con rispettive degustazioni;

  • Light lunch ultimo giorno;

  • Guida GAE che vi accompagna per tutto il viaggio;

  • Copertura assicurativa di responsabilità civile.

 

La quota non comprende: 

  • I pranzi, le cene, alimenti, bevande supplementari ed extra;

  • Tassa di soggiorno dove prevista (da pagare direttamente in struttura);

  • Il trasporto bagagli, non disponibile;

  • Il Trasferimento da/per il punto di partenza;

  • Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

NOTE

È richiesto una caparra di 50 euro al momento della prenotazione.  

Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 4 persone paganti. 

La guida si riserva di modificare il programma e l'itinerario in base alla composizione del gruppo e al meteo.

Vigneti Tomisa.jpg