INSOLITA SARDEGNA

ALLA SCOPERTA DELLA COSTA SUD-EST 

dove.png

Sardegna

Meridionale

time.png

7 giorni

6 notti

dormire.png

B&B

diff.png

Difficoltà

Facile

#camminivistamare - #particonnoi     

blu[13722].png

Pochi luoghi possono competere con la sardegna, una terra mediterranea ricca di tradizioni e usanze tramandate da generazioni

blu[13722].png

La guida: una sarda per adozione che vi farà innamorare di questi luoghi proprio com'è successo a lei

TRE MOTIVI PER PARTIRE

blu[13722].png

Un viaggio esperienziale tra i colori e i sapori in questa perla del Mar Tirreno

LA TUA GUIDA

Mara

DAL 18 AL 24 SETTEMBRE

COSA VEDRAI

Alla scoperta di un angolo di Sardegna, dove le acque cristalline si fondono con la macchia mediterranea dai profumi inebrianti, dove il granito è incoronato da foreste di sughero, corbezzoli, mirto e cisto, dove i fenicotteri prendono il rosa del tramonto e il cielo mostra tutte le sue stelle..
Scopriremo la costa sud-est della Sardegna, con le sue spiagge, le sue foreste e la sua storia attraverso le testimonianze archeologiche e storiche ancora presenti tra il Sarrabus e il Gerrei.

4° giorno -

Escursione nel territorio di Villasimius: Porto Giunco e Capo Carbonara.
Pranzo al sacco.
Sosta al mare a fine escursione e visita al museo archeologico seguita da una visita libera del paese.
Rientro in struttura e cena

5° giorno -

Escursione sulla spiaggia da Costa Rei a Cala Pira.
Pranzo al sacco e sosta giornata al mare.
Rientro a Cala Sinzias a piedi e sosta aperitivo al chiosco Lido Tamatete.
Rientro in struttura per cena
nel dopocena l'astrofisico dell'associazione Orbitando illustrerà la volta celeste.

6° giorno 

Una breve sosta per visitare il sito delle Domus de Janas di San Vito per poi dedicarci ad una piccola escursione alla miniere di Brecca al termine del quale ci attenderà una degustazione vini Cannonau della piccola azienda locale Cantina Lunalughente.
Ci sposteremo al paese di Armungia per pranzare liberamente.
Nel pomeriggio spostamento a Villasalto per visita al Museo Archeologico Industriale Minerario Su Suergiu.
Rientro in struttura
cena tipica in agriturismo Is Praidis

7° giorno
Visita guidata città di Cagliari e partenza.

PREZZO:

715,00 € per persona per gruppi da 5

600,00 € per persona per gruppi da 7

La quota comprende:

  • Pernottamento con colazione in B&B; 

  • Guida GAE che vi accompagnerà per tutto il viaggio;

  • Transfer privato per i vari spostamenti;

  • Astrofisico per l'osservazione della volta celeste;

  • Guida per la visita al centro storico di Cagliari;

  • Laboratorio di pasta fresca;

  • Copertura assicurativa di responsabilità civile.

 

La quota non comprende: 

  • Supplemento camera singola;

  • Le cene, i pranzi, alimenti, bevande supplementari ed extra;

  • Tassa di soggiorno dove prevista (da pagare direttamente in struttura);

  • Il Trasferimento per/da Cagliari;

  • Tutto quanto non indicato nella voce “la quota comprende”.

NOTE:

È richiesto un deposito di 50 euro al momento della prenotazione.  

Il trekking verrà effettuato al raggiungimento di 5 persone paganti.  

COME ARRIVARE:

Se non vi trovate già in Sardegna, vi consigliamo di arrivare il 18/9 con i seguenti voli in mattinata:

Da Malpensa:

Ryanair - FR4561 - 06:40 - 08:10
EasyJet - EZY2875 - 06:30 - 08:00

Da Pisa:

Ryanair - FR9931 - 06:45 - 07:55

Da Torino:

Volotea - V71796 - 07:55 -09:20

Da Ciampino

Ryanair - FR4879 - 08:20 - 09:30

controlla al seguente LINK

PROGRAMMA

1° giorno:

Arrivo all'aeroporto di Cagliari, e trasferimento autonomo con i mezzi pubblici verso Castiadas e incontro con la guida.

Cena di benvenuto al Villaggio Carovana.

2° giorno:

Escursione da Capo Ferrato e sosta nelle cale con eventuale bagno, pranzo al sacco.
Transfert nell'area SIC stagni di Colostrai e Feraxi per osservazione di fenicotteri rosa, fratini, aironi e altre specie avicole.
rientro in struttura e cena

3° giorno:

Escursione al Parco dei Sette Fratelli.
La giornata inizia con la visita al piccolo Santuario della borgata di San Priamo (al suo interno una nuragica Domus de Jana utilizzata come fonte battesimale), una breve sosta al Nuraghe Asoru e arrivo al parco.
Pranzo al sacco.
Sulla via del ritorno sosta all'azienda di mirto e prodotti locali Sa Bresca Dorata rientro in struttura per la serata laboratorio pasta sarda e cena

In collaborazione con

CONTRATTO DI VIAGGIO

E ORGANIZZAZIONE TECNICA

CONTATTACI PER OGNI DUBBIO

SCRIVICI PER MAGGIORI INFORMAZIONI